Immagine di testata di Zampa di Cane

 

CURA DEL CANE Pulizia dei denti del cane: attenzione al tartaro nei cani


La salute del cane va monitorata come quella delle persone e la cura dei denti dei cani è uno degli elementi principali. Anche il cane può soffrire per il tartaro, il quale può essere portatore di altri problemi più gravi, come addirittura la caduta stessa dei denti.

La placca dentaria si forma a causa dei batteri e la bocca del cane subisce spesso l’attacco dei batteri. L’accumulo di cibo che rimane tra i denti può provocare un’infezione molto lentamente; all’inzio tale azione progressiva potrebbe sfuggire alla tua attenzione. Con il passare del tempo, la placca si mineralizza e finisce per depositarsi tra il dente e le gengive, così da condurre alla formazione propria del tartaro.

Le conseguenze del tartaro nei cani sono l’alitosi, le gengiviti, i sanguinamenti durante i pasti, le infezioni boccali, gli ascessi.

 

Curare il tartaro nel cane

Le cure per il tartaro sono per mano del veterinario che rimuove il tartaro con gli ultrasuoni e a seguire leviga i denti del cane con una pasta apposita.

E’ importante quindi che il padrone si occupi anche della pulizia dei denti del proprio cane, onde evitare di incorrere in problemi di salute nell’apparato orale del proprio amico a quattro zampe.