CURA DEL CANE Pulire le zampe del cane: pochi accorgimenti per tenerle sempre pulite


A volte pulire le zampe dei nostri cani oltre che una buona abitudine diventa una necessità, ad esempio per non fargli sporcare casa. In realtà, è molto importante anche per loro una pulizia periodica.

Il modo per pulire le loro zampe e i cuscinetti è dei più semplici
Prendete un panno, che da oggi userete solo per lui, e inumidite, potete aggiungere anche qualche goccia di aceto, per disinfettare.
Passate il panno tra i cuscinetti delicatamente.
Per quanto riguarda le unghie, si devono tagliare quando sono troppo lunghe. Facendo attenzione a non asportare anche la polpa. Usate una tronchesina, oppure un tagliaunghie per cani. In caso vi risulti difficile lasciate che sia il vostro veterinario a farlo.
Se i cuscinetti del vostro cane risultano disidratati e secchi applicate dell’olio di mandorle.
Spesso i cani sono restii a farsi toccare le zampe, in questo caso lasciate che sia il veterinario ai controlli ad occuparsene.