Testata del sito web Tutto sul tuo cane, salute, educazione, giochi


Vaccinare il cane: i vaccini per i cani, indispensabili  




Zampa di Cane - Vaccinare il cane: i vaccini per i cani, indispensabili

La cosa più importante da fare quando un nuovo piccolo amico a quattro zampe entra a casa nostra, è portarlo dal veterinario per la vaccinazione. La vaccinazione del cane è l’unica arma possibile per prevenire malattie gravissime, che lo condurrebbero alla morte, ed anche altamente trasmissibili all’uomo. 
Una volta iniziato il periodo dei vaccini per cani, che di solito avviene quando il cane ha tra i 42 e i 56 giorni, cioè tra le 6 e le 8 settimane, il veterinario compilerà un libretto sanitario, che segnerà da quel momento la storia clinica del vostro cane e, nel momento di un viaggio o di fare il passaporto, sarà indispensabile.
 
Quali sono i vaccini per cani indispensabili 
Qui di seguito elenchiamo le malattie contro cui il vostro cane deve essere necessariamente vaccinato.
Parvovirosi: è il vaccino della gastroenterite emorragica, che porta alla progressiva disidratazione del cane e alla morte, nei casi più gravi. Altamente contagiosa, soprattutto all’interno di cucciolate numerose. 
Cimurro: è un virus violentissimo che colpisce il sistema nervoso, respiratorio e gastroenterico. La malattia può portare a gravi crisi epilettiche e alla morte. 
Epatite infettiva: altamente contagiosa e dal decorso spesso letale. Si trasmette per contatto diretto attraverso la saliva, lo scolo nasale, la contaminazione urinaria e fecale di materiale, che può essere successivamente ingerito dagli animali. L’unica cura è la vaccinazione preventiva.
Tracheobronchite: provoca tosse, febbre e scolo nasale. Può arrivare nel suo decorso alla broncopolmonite.
Piroplasmosi canina:  è una malattia trasmessa dalle zecche e che colpisce i cani in qualsiasi parte del mondo, soprattutto nelle zone tropicali. I cani affetti, in genere, mostrano dimagrimento e anoressia, sintomi gastroenterici e patologie neurologiche gravi. 
Rabbia: virus labiale che si trasmette per via orale e con i morsi. Altamente trasmissibile anche all’uomo e dal decorso letale. Il virus invade tutto il sistema nervoso centrale, decorrendo poi nuovamente verso la periferia, dove è avvenuto il morso o il contatto, lungo gli assoni dei nervi cranici in particolare il trigemino   
Leptospirosi: si attacca attraverso il contatto di urina di animali infetti. L'infezione decorre nella maggior parte dei casi in modo del tutto non evidente, per questo molto spesso si arriva in ritardo ad una diagnosi. Nei casi più gravi può procurare un’insufficienza renale. 
 
Se vuoi avere una guida utile alle vaccinazioni, scarica la nostra guida
 

Ultimi articoli di zampadicane.it
Zampa di Cane - Abbandono di cani: diminuiscono gli abbandoni estivi dei cani

Abbandono di cani: diminuiscono gli abbandoni estivi dei cani
Zampa di Cane - Cani da tartufo. Corpo Forestale sequestra collari elettronici e denuncia i proprietari del cani

Cani da tartufo. Corpo Forestale sequestra collari elettronici e denuncia i proprietari del cani
Zampa di Cane - Maltrattamento animali: cosa dice la Legge, cosa bisogna fare

Maltrattamento animali: cosa dice la Legge, cosa bisogna fare
Zampa di Cane - Le pulci nei cani: come curare e prevenire le pulci

Le pulci nei cani: come curare e prevenire le pulci
Zampa di Cane - Quali anomalie può avere il ciclo della femmina di cane?

Quali anomalie può avere il ciclo della femmina di cane?


GLI AMICI DI ZAMPADICANE




Inviaci una foto del tuo cane

INVIACI LA FOTO DEL TUO CANE - LA INSERIREMO NELLA GALLERIA DI ZAMPADICANE.IT


Il carattere del cane, addestrare il comportamento dei cani

Le malattie del cane

Gli accessori per il cane

Come lavare il cane

La vita del cane e i lavori da cani