CURA DEL CANE La crema protettiva per cani: da mettere sempre


Quando i nostri cani vengono esposti ai raggi del sole dobbiamo stare molto attenti. Gli effetti dei raggi ultravioletti su di loro possono essere molto gravi, proprio come sugli uomini. Si possono verificare, infatti, reazioni cutanee (eritemi, scottature, ma anche tumori), danni agli occhi e ossidazioni del pelo.
I cani più soggetti ai danni del sole sono quelli a pelo corto e di colore chiaro così come i cani dalla cute chiara; in generale tutti i cani devono essere protetti, perché ognuno di loro ha zone senza pelo, come la bocca, che sono molto delicate.

Questa loro delicatezza deriva dal fatto che la loro pelle è molto sottile, più di quella umana, quindi gli strati sono raggiunti dai raggi del sole, molto più facilmente.
Le scottature sul cane, dovute ad un’esposizione prolungata, possono portare ad ulcere e croste fastidiose, oppure anche a tumori cutanei e alterazioni del sistema immunitario. I raggi possono attaccare anche il pelo, cambiando la struttura chimica e rendendolo secco, opaco e sfibrato.
Quindi è importante proteggere i nostri cani dal sole, evitate il più possibile la loro esposizione ad esso. Inoltre possiamo usare creme e lozioni solari specifiche per animali, lozioni spray e agenti idratanti, tutti prodotti in commercio, sempre sotto consiglio del veterinario.