Immagine di testata di Zampa di Cane

 

SALUTE DEL CANE Le allergie alimentari dei cani


Anche i cani soffrono di allergie alimentari e, soprattutto, sono molto più frequenti di quanto si possa pensare. I cani che soffrono di più di allergie sono quelli di razza, essendo molto più deboli dei meticci e degli incroci. Ad esempio il Bassotto, il Pastore Tedesco, il Labrador e il Dalmata.

Sintomi delle allergie alimentari canine

Nel momento in cui il cane ha un’allergia in atto i sintomi sono molto confondibili con quelli un’allergia normale e non alimentare, per questo bisogna prestare molta attenzione e specificare bene il caso al vostro veterinario. I sintomi più comuni sono la cute arrossata ed il forte prurito in punti quali le orecchie, il muso, le ascelle, ma anche alcuni fenomeni legati all’intestino, come diarrea e vomito. Il cane arriverà a grattarsi fino alla presenza di croste e alla caduta del pelo.
L’unico metodo per capire qual è alimento che fa soffrire il vostro cane di allergia è operando una dieta ad eliminazione. Sotto la guida del vostro veterinario, piano toglierete al vostro cane gli alimenti che mangia abitualmente. Fin quando i sintomi e le reazioni cutanee non cesseranno ed allora si potrà analizzare quale alimento gli provoca l’allergia.
Gli alimenti che più frequentemente provocano allergia al cane sono: carne di manzo, uova, soia, latte e i suoi derivati.